Catania – Juve Stabia 1-0 : Il pagellone rossazzurro!

0
Fonte : CalcioCatania

Il Catania di Novellino rompe l’imbattibilità della Juve Stabia. A decidere è un rigore di Lodi al 10′ del primo tempo. Vespe che comunque rimangono al comando vista la sconfitta del Trapani a Francavilla.

Oggi a Catania si respira un’aria diversa : sole cocente e pubblico delle grandi occasioni per non dire da Serie A. Novellino conferma il 3-5-2 che bene ha portato a Catanzaro. Una sola novità : al posto di Rizzo(squalificato) c’è Saro Bucolo. La Juve Stabia scende in campo col suo rodato 4-3-3. La partita segue lo stesso andamento, con il Catania che sa pazientare e pungere al giusto momento e la Juve Stabia che impone il suo rapido fraseggio. La squadra di Caserta mette tantissimi palloni in area ma oggi il Catania ha deciso di mettere un garage davanti la porta. Come detto prima, a decidere il match è un rigore di Ciccio Lodi che spiazza Branduani. Ecco il nostro pagellone :

TITOLARI

PISSERI 6,5 : Nelle uscite mette una sicurezza incredibile facendo rifiatare i suoi compagni e tutto il pubblico. Grande l’intervento nei primi minuti del secondo tempo.

MARCHESE 6,5 : Giovanni quando Baraye va in difficoltà mette tutta la sua esperienza. Belli anche i palloni messi in area.

SILVESTRI 6,5 : Tommaso oggi è attentissimo e sembra essere incollato a Carlini

AYA 6,5 : Come detto per Tommaso anche Ramzi oggi è attento. Ottimi gli inserimenti nei corner.

BARAYE 6 : Va un pò troppo in difficoltà ma corre tanto e si propone spesso. Dalla sua fascia, Melara forse ha un pò troppa libertà nel mettere palloni in area.

BUCOLO 7 : Saro risponde in maniera eccelsa alla chiamata. Non si da mai per vinto e lotta su ogni palloni, tanti i falli da lui procurati in zona mediana

BIAGIANTI 7 : Marco fa una partita da leader. Scambia tanti palloni con Lodi e Bucolo e anche lui non si da mai per vinto.

LODI 7,5 : Ciccio si fa perdonare dall’errore col Potenza. A centrocampo non sbaglia nulla e gioca una partita d’ordine.

CALAPAI 6,5 : È una freccia. Corre sempre e mette una moltitudine di palloni.

MAROTTA 5,5 : È molto nervoso e sente la partita. Sbaglia nel primo e nel secondo tempo 2 gol che avrebbero evitato l’agonia fino all’ultimo.

DI PIAZZA 6 : Partita di sacrificio di Matteo che gioca molto distante dalla porta. Tocca poche volte il pallone ma partita comunque sufficiente.

SUBENTRATI

MANNEH 6,5 : Corsa e freschezza in un momento cruciale del match.

SARNO 6,5 : Ha un tocco di palla da giocatore di ben altre categorie. Belli anche i palloni messi da calcio piazzato:potenti ed a giro.

CARRIERO S.V.

VALEAU S.V.

MISTER

NOVELLINO 8 : Anche sulla vittoria di oggi come col Catanzaro c’è il suo zampino. Giusti i cambi e giusto l’atteggiamento imposto prima e durante il match. Grande mister!

Christian Alessio

255total visits,5visits today

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.