Siena – Catania : Contro tutto e tutti!

0
Siena - Catania : Contro tutto e tutti!
Fonte : CalcioMercato.it

Siena – Catania è uno dei match chiave della stagione di entrambe le formazioni, infatti domenica scorsa la squadra di Mignani, tra le mille polemiche, ha battuto la Reggiana 2-1, mentre il Catania ha vinto in casa al “Cibali” contro la Feralpisalò per 2-0.

Siena – Catania, match valido per la semifinale dei playoff di Serie C 2017/18, mette di fronte le seconde classificate del girone A e del girone C. I padroni di casa ben guidati da Michele Mignani, ex allenatore dell’Olbia, nello scorso turno hanno eliminato la Reggiana (con un rigore MOLTO dubbio); dall’altra parte il Catania di Lucarelli, ha battuto la Feralpisalò per 2-0, ed è spinto e sostenuto da un’intera città verso la Serie B. Inoltre il confronto vede due squadre con precedenti importantissimi in Serie A, con Bergessio, Lodi, Calaiò, De Ceglie e Vargas tra i protagonisti più importanti. Calcio d’inizio alle ore 20.45.

FRONTE SIENA

Il Siena, allenato da Michele Mignani, è una squadra temibile sotto tutti i punti di vista. Infatti durante il campionato ha lottato duramente per guadagnarsi il primato, ma alla fine il Livorno di Andrea Sottil è riuscito a spuntarla per la promozione diretta. La rosa dei toscani è composta dall’ex portiere dell’Akragas Pasquale Pane, già decisivo contro gli etnei nel derby di due anni fa al Cibali (vittoria 1-0 della formazione agrigentina). A centrocampo decisiva la classe e l’esperienza di Stefano Guberti, ex Sampdoria e Roma. In attacco Mignani può fare affidamento su Alessio Campagnacci, ex Reggina, e Alessandro Marotta, già decisivo in Serie B e per la scalata del Benevento dalla C alla A. Inoltre la squadra bianco-nera è una squadra che adotta particolarmente lo stile offensivo, curando meno l’aspetto difensivo.

FRONTE CATANIA

Il Catania di Cristiano Lucarelli si gioca la stagione contro un avversario molto temibile come il Siena, adottando con molta probabilità uno schieramento uguale ma con interpreti differenti. Infatti la squadra in parte è stata partecipe lunedì al matrimonio di Ciccio Lodi a Taormina, quindi la condizione fisica e atletica di alcuni giocatori non è ottimale. Il tecnico livornese con molta probabilità adotterà ancora una volta il 3-5-2, in difesa mancherà la sicurezza determinante di Ramzi Aya(diffidato) e appunto Lodi che partirà dalla panchina. Al posto del centrocampista napoletano ci sarà Andrea Mazzarani, decisivo nel doppio confronto con la Feralpisalò; nel trio difensivo ci sarà Luca Tedeschi, che sostituirà Aya. In avanti classica coppia d’attacco con Curiale e Russotto.

INFO BIGLIETTI E VISIBILITA’ DEL MATCH

Attiva la prevendita per la partita tra Robur Siena e Catania, in programma mercoledì 6 giugno alle ore 20:45 allo stadio Artemio Franchi. Ai prezzi sottoindicati va aggiunto il costo di prevendita di 1,50 €.

PREZZI

Curva Lorenzo Guasparri: Intero – 10 €; ridotto over 65/donne/under 18 – 8 €; under 14 – 5 €
Gradinata Paolo De Luca: Intero – 16 €; ridotto over 65/donne/under 18 – 11,50 €; under 14 e Universitari – 6,50 €
Tribuna Danilo Nannini laterale: Intero – 22,50 €; ridotto over 65/donne/under 18 – 17,50 €; ridotto under 14 – 10,50 €
Tribuna Danilo Nannini centrale: Intero – 29,50 €; ridotto over 65/under 18/donne – 21,50 €; ridotto under 14 – 13,50 €
Tribuna Danino Nannini d’onore: Intero – 48,50 €; ridotto over 65/under 18/donne – 33,50 €; ridotto under 14 – 21,50 €
Tribuna Danilo Nannini Executive: Intero 88,50 €

Su provvedimento dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, non è possibile acquistare i tagliandi per la partita da parte dei residenti nella Regione Sicilia. In caso di acquisto del tagliando on line è obbligatorio presentarsi all’ingresso dello stadio muniti di documento d’identità per verificare la corrispondenza dei dati forniti.

La partita sarà visibile gratuitamente su Rai Sport 1 e Rai Sport HD e online su ElevenSport al prezzo di 2,90 €. Inoltre è stato allestito un maxi schermo presso Piazza Università dove sarà possibile vedere la partita.

PRECEDENTI

2002/03 Serie B: Siena – Catania 4-3(Tiribocchi(3), Possanzini, Monaco, Zeoli, Rubino)
2006/07 Serie A: Siena – Catania 1-1(Frick, Corona)
2007/08 Serie A: Siena – Catania 1-1(De Ceglie, Vargas)
2008/09 Serie A: Siena – Catania 1-1(Calaiò, Mascara)
2009/10 Serie A: Siena – Catania 3-2(Martinez(2), Calaiò, Terzi, Paolucci)
2011/12 Serie A: Siena – Catania 0-1(Lodi)
2012/13 Serie A: Siena – Catania 1-3(Rosina, Castro, Bergessio, Bergessio)

VITTORIE SIENA: 2

PAREGGI: 3

VITTORIE CATANIA: 2

PROBABILI FORMAZIONI

SIENA (4-3-1-2): 22 Pane; 4 Rondanini, 2 Panariello, 5 D’Ambrosio, 15 Iapichino; 17 Cristiani, 16 Gerli, 25 Vassallo; 6 Guberti; 10 Marotta, 9 Santini. (12 Crisanto, 1 Rossi, 26 Sbraga, 3 Dossena, 19 Solini, 13 Mahrous, 18 Cleur, 27 Bulevardi, 21 Damian, 8 Guerri, 7 Emmausso, 20 Neglia). All. Mignani.

CATANIA (3-5-2): 12 Pisseri; 15 Blondett, 5 Tedeschi, 26 Bogdan; 9 Barisic, 32 Mazzarani, 27 Biagianti, 6 Rizzo, 8 Porcino (Marchese); 7 Russotto, 11 Curiale (Ripa). (22 Martinez, 4 Aya, 13 Semenzato, 15 Marchese, 21 Esposito, 10 Lodi, 17 Bucolo, 14 Caccavallo, 19 Manneh, 23 Di Grazia, 24 Brodic, 29 Ripa). All. Lucarelli.

Arbitro: Robilotta di Sala Consilina (Macaddino-Vono).

Federico Rosa

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.