Raccontati Catania: 14.10.2017 – Siracusa-Catania 0-1

0
Siracusa - Catania : Derby fra due
fonte: itasportpress

Raccontati…Catania e non smettere mai di farlo. 14/10/2017: Siracusa – Catania 0-1. Mazzarani strappa il successo agli aretusei, il Catania vince il derby.

Era il 14 ottobre del 2017. Il Catania, allo stadio De Simone di Siracusa, gioca il derby con gli aretusei, vince con il minimo scarto una partita nervosa.

Il Siracursa, giudata da mister Bianco, mette sulle spine la squadra Etnea nel primo tempo e prova a rovinare la festa ai rossazzurri che arrivano da 5 vittorie consecutive, sofferte, ma senza subire reti.

Gli aretusei corti e frenetici, giocano di gruppo e si appoggiano sugli esterni per impensierire il Catania, che ne primo tempo ci prova principalmente con Russotto e con soli 3 tiri dalla distanza.

Partita equilibrata dove, nella cornice di uno stadio occupato in ogni posto, più di 4.000 presenze, mancano i tifosi rossazzurri.

Secondo tempo che vede ancora il Siracusa provarci, ma squadra che comincia a concedere il fianco al Catania che ci prova con Ripa e con Semenzato che sbaglia una buona occasione.

Si arriva al gol di Mazzarani al 62esimo, Lodi recupera la palla e allarga per Russotto, l’ala rossazzurra appoggia per Andrea che controlla, si gira ed insacca.

Il Siracusa non ci sta, ed è l’ex Parisi che ci prova dopo un errore di Tedeschi.

Purtroppo poi la gara viene sospesa per qualche minuto perché i tifosi, quelli di casa unici presenti, cominciano il lancio di oggetti in campo, uno di questi colpisce il portiere etneo Pisseri.

Ristabilita la calma (apparente) passano pochi minuti e Lodi ad avere l’opportunità di mettere in cassaforte il match. Rigore netto su Mazzarani steso a terra da Turati.

Lodi calcia sul palo, la palla torna al centrocampista etneo che insacca. Il gol viene prima convalidato, ma poi giustamente annullato, la palla andava toccata da un altro uomo prima che Lodi potesse calciare in porta, il palo non annulla la regola.

Il match regala poco, se non gli 8 minuti di recupero, giusti visto la sospensione per il lancio di oggetti.

Sesta vittoria consecutiva per il Catania di Lucarelli. Se si vuole vincere il campionato servono anche i punti ottenuti così.

Santo Papa

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.