Giovanni Pinto nuovo giocatore del Catania

0
Giovanni Pinto nuovo giocatore del Catania
fonte foto: delfinonews.it

Il nuovo acquisto del Catania Calcio, ufficializzato da qualche minuto, è Giovanni Pinto. Il giocatore si è legato alla società etnea con un contratto biennale.

Terzino sinistro, classe 91, ha militato in squadre del campionato cadetto come Ascoli, (2017/2018) e Pescara nell’ultimo anno. Il neo rossazzurro nella sua carriera vanta 5 reti in serie C e 1 rete in B. Dalla sua, ha anche 11 assist, condite da 63 presenze in serie C e ben 15 in serie B.

Queste le parole dell’agente riguardo la trattativa di Giovanni Pinto al Catania:

“Non è stata una trattativa semplicissima. Nel momento in cui si è presentata l’opportunità di sposare il progetto Catania, il giocatore ha subito manifestato entusiasmo mettendo in cima alle preferenze la destinazione rossazzurra.

Il Padova però, mossosi prima del Catania, era fortemente interessato all’acquisto ed il Parma avrebbe accettato l’offerta dei patavini, economicamente più appetibile per le casse del club. Una volta raggiunto l’accordo tra Catania e giocatore, mancava il sì del Parma.

Ho parlato con il Direttore Faggiano facendogli capire che Pinto volesse chiaramente il trasferimento in Sicilia, visto il blasone della piazza e la presenza in panchina di Andrea Camplone.

Dopo qualche tentennamento da parte dei ducali, il confronto ha avuto esito positivo e siamo riusciti a definire l’intesa per il passaggio in rossazzurro a titolo definitivo. Confermo che il ragazzo ha già firmato il contratto.

Voglio sottolineare la volontà del calciatore di dire sì al Catania rifiutando anche la possibilità di andare a giocare in Serie B (Virtus Entella e Trapani interessate, ndr).

Aggiungo, inoltre, che Camplone ha voluto puntare con decisione su di lui. Pinto è un profilo importante, di categoria superiore, a mio parere perfetto per il Catania e fisicamente integro.

Arriva con tanta fame e motivazioni, partecipando ad un campionato che si preannuncia molto difficile ma voglioso di vincerlo”.

Giuditta Agata Leotta

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.