UFFICIALE: Matteo Di Piazza è del Catania, biennale a titolo definitivo.

0

Matteo Di Piazza è un nuovo giocatore del Catania, l’attaccante ha firmato un biennale fino al 30 giugno 2021 e arriva a titolo definitivo dopo essersi svincolato dal Cosenza che in caso di promozione dei rossazzurri riceverà un bonus di 50mila euro. Il neo-rossazzurro, che indosserà la maglia numero 32, sosterrà domani il primo allenamento agli ordini di mister Sottil.

Nasce a Partinico il 1 Gennaio 1988. Cresce calcisticamente nel Catania, durante il campionato 2006/07 mentre i rosso-azzurri erano in Serie A. Tuttavia non riesce mai ed esordire in prima squadra.
Nel 2007 passa al Savoia, dove ancora disputerà presenze a livello giovanile. Nel campionato 2008/09 passa al Benevento, in Serie C1, scendendo in campo 6 volte e realizzando 1 gol. Nel 2009 passa al Rimini sempre in Lega Pro Prima Divisione, solo 11 presenze e una sola rete. Nel 2011/12 viene acquistato dalla Pro Vercelli, ottenendo ai playoff la promozione in Serie B. L’attaccante palermitano contribuisce con 5 reti in 11 presenze.
Viene confermato in serie cadetta dalla società piemontese, segnando in Coppa Italia al Cesena e all’esordio in Serie B alla Ternana. Successivamente non viene convocato, e gioca solo 10 partite.
Torna al Benevento nel 2013, partendo 1 sola volta da titolare.
Nel 2014/15 torna al Savoia, nel girone C di Lega Pro, ben 24 presenze e 6 reti messe a segno.
Nel 2015/16 torna in Sicilia, aggregandosi all’Akragas guidato da Nicola Legrottaglie. Durante il campionato l’ex difensore della Juventus viene esonerato e la squadra passa nelle mani di Pino Rigoli. Con l’allenatore etneo, Matteo contribuisce alla salvezza dei “giganti” andando a segno per 6 gare consecutive. Conclude la stagione con 32 presenze e 14 reti.
Nell’estate 2016 viene acquistato dal Vicenza in Serie B, ma trova poco spazio all’interno della squadra veneta, infatti scende in campo soltanto 8 volte. Solo una rete siglata all’Arechi di Salerno, nella vittoria esterna per 3-2.
A Gennaio 2017 viene acquistato dal Foggia di Giovanni Stroppa, in lotta per la promozione in Serie B. Contribuisce alla vittoria del girone con 5 reti in 16 presenze.
Non viene confermato per la seguente stagione in serie cadetta e viene ceduto in prestito al Lecce, sempre in Serie C Girone C. A fine stagione la squadra giallo-rossa vince il campionato e viene promossa in Serie B. Matteo sigla 10 reti (vice-capocannoniere del campionato dietro a Davis Curiale) in 30 presenze, di cui una al Catania nello scontro diretto del 21 Gennaio 2018.
A Giugno 2018 torna a Foggia, svincolandosi dai satanelli passa al Cosenza a titolo gratuito. Piero Braglia però non darà molto spazio a Di Piazza, gioca solo 8 partite tra campionato di B e Coppa.

 

362total visits,1visits today

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.